GOFFREDO PARISE SILLABARI PDF

Gli dettero del venduto alla borghesia. Chi allora polemizzava aveva torto sempre chi polemizza ha torto. La voce dei Sillabari pensavo che fosse la voce a volte quasi una vocetta, a causa della dolce pronuncia veneta di un uomo ormai cinquantenne, molto poeta e vagamente teppista per posa ma anche per istinto di ribellione. Mi sbagliavo. Una voce di ragazzo che sembra sempre sul punto di spezzarsi, con una leggera velatura di isteria adolescenziale.

Author:Dajar Yotaxe
Country:Vietnam
Language:English (Spanish)
Genre:Science
Published (Last):11 October 2005
Pages:353
PDF File Size:19.16 Mb
ePub File Size:16.88 Mb
ISBN:345-7-53569-191-8
Downloads:4165
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Arashirn



Gli dettero del venduto alla borghesia. Chi allora polemizzava aveva torto sempre chi polemizza ha torto.

La voce dei Sillabari pensavo che fosse la voce a volte quasi una vocetta, a causa della dolce pronuncia veneta di un uomo ormai cinquantenne, molto poeta e vagamente teppista per posa ma anche per istinto di ribellione.

Mi sbagliavo. Una voce di ragazzo che sembra sempre sul punto di spezzarsi, con una leggera velatura di isteria adolescenziale.

La voce di Nanni Moretti. Finito di ascoltare una decina di ore Parise letto da Moretti, mi sono sentito commosso e incuriosito. Tutto qui? Tutto qui. Ricordo ancora i suoi pezzi sul Manifesto. Poco tempo fa ho riaperto un suo vecchio libro, Verifica dei poteri.

Torniamo a Parise di corsa e alle indicazioni di regia che Moretti ha dato a se stesso come lettore dei Sillabari. Io ho semplicemente cercato di far risuonare le parole e il tono di Parise.

Alle volte certi ruoli si possono interpretare in un preciso momento, non prima e non dopo. Si sente una fortissima sintonia tra Moretti e Parise, qualcosa di speciale. Meglio cambiare argomento. Moretti concorda e va oltre. Se non una, quasi straziante, e della quale non si vorrebbe nemmeno sapere la risposta: il sentimento e il genio italiani di cui scrive Parise esistono ancora?

Se ne parla continuamente, si avverte in ogni sospiro dei personaggi. Lo si riscontra nella malinconia del crepuscolo che colpisce la bambina ricca in vacanza nella colonia dei bambini poveri. Moretti la coglie benissimo con adeguate sfumature di tono nella sua lettura del racconto. Ci sono moltissimi film possibili nei Sillabari.

La prima a notarlo fu Natalia Ginzburg. Come se leggendo questo libro ognuno scrivesse la propria autobiografia sentimentale.

GERTRUDE STEIN PORTRAITS AND REPETITION PDF

Goffredo Parise

Pensava che nulla lo attraesse con forza, tranne la caccia. Nonostante tutto, credeva di amare quegli animali e di aver fatto male ad uccidere la folaga. Ricordo mio padre, che era un cacciatore, che , da giovane, andava spesso in barena , proprio dentro la botte. Negli ultimi tempi, non portava a casa neppure uno scricciolo.

MANGALA SUTTA PDF

Goffredo Parise

.

Related Articles